Santa Severa prega per noi…

santasevera.jpg 

Sensazione strana stavolta… una settimana di boati a lavoro e tanta tanta voglia di un pomeriggio in spiaggia. Guardo il calendario, la Magica gioca di sabato… domenica sarebbe perfetto!🙂

Formazione rimaneggiata comunque; Er Magnata trascorreva un rigenerante week end in terra catalana (assente giustificato comunque, oggi sarebbe venuto), Speed Simone sembra sempre che te dice de si perché se vergogna a ditte de no, oggi non è stato convocato, ha pagato cara la latitanza di inizio settimana. Il Gazza ha pensato bene invece di fare un salto dalla sua gente. Domenica a Caserta per lui! Seri problemi di formazione dunque, ma Orata sa di avere la rosa lunga! E’ arrivato il momento di dare fiducia a Robbi Flower! Per il ragazzo del “verrei sempre ma nun vengo mai” è arrivato il momento di mettere in difficoltà il Mister. Robbi per niente intimorito urla “PRESENTE”!

Arriviamo a sabato, e le condizioni meteo dicono che domenica ci sarà tempesta! Meteo.it impietoso mi diceva che forse era meglio restare a casa. Robbi è scosso, ed inizialmente alza bandiera bianca con un perentorio “se piove nun vengo”. Ma Orata gli ricorda che ” quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare”; colto nell’orgoglio a questo punto Robbi tira fuori le palle e platealmente dichiara “vengo pure se diluvia”! Si parte dunque! via con i preparativi obiettivo Santa Severa.

Una settimana a montare cavetti d’acciaio, chiaramente mi porta davanti al bancone di una pescheria per comprare Alici e Calamaro; Murelle insegna che la “bestia” è sempre dietro l’angolo.

Robbi mi chiama alle 19:00 e dopo avermi detto che ha fatto montare un nuovo filo mi chiede se l’esca la posso prendere io… ma perché tu dove sei andato a farti imbobbinare il filo da Bricofer? Trovati i vermi Robbi che altrimenti sta volta inneschi un polpastrello…

Domenica mattina mi sveglio presto, mi succede sempre così quando c’è in programma una pescata, ed alle 9:30 ho il mio Titanos sulla scrivania smontato pronto per essere sottoposto ad una bella revisionata. Alle 12:40 chiamo Robbi. Niente vermi e niente macchina… va bè va, deve pensarci un’altra volta Orata a risolvere la situazione!

Ci vediamo all’una e senza troppe speranze proviamo sull’Appia dove c’è un distributore automatico di vermi! Strike! La macchinetta a parte una fornitura immensa di Koreano ha 4 scatolette di americano…4 scatolette che sembrano aspettare proprio noi!

Dopo aver Cazziato Robi per la sua passività nei preaparativi torniamo verso casa per caricare le macchine e si parte! Appuntamento ore 14:30. Il tempo è inclemente non piove… diluvia! Quindi intelligentemente decidiamo di… partire! :)  Santa Severa prega per noi!

Più ci avviciniamo al mare e più la voglia di aprire le canne prende il sopravvento sul problema meteo! Che sarà un avventura è cosa già scritta, se poi pagasse anche, sarebbe storia!

Arriviamo sulla spiaggia in un momento in cui non piove molto, ottimo; ci vestiamo e ci sbrighiamo a trovare la migliore postazione per iniziare l’avventura. Ancora di salvezza uno stabilimento disabitato dove delle vecchie cabine ci hanno permesso di costruirci una buona base logistica. Con il senno di poi direi che ci ha salvato la vita! J Riprende a piovere ma ormai l’importante è pescare, montiamo tre canne; la mia kombat fresca di grongo prova il bis, montando cavetto d’acciaio e trancio di alice, la Dedra montata con uno short basso prova ad insidiare qualche bel marmorone con una succulento americano. Anche la canna di Robbi Flower montata ad americano prova ad ingannare qualche bel grufolatore… o magari chissà qualche spigoletta suicida.

L’acqua scende a secchiate e la situazione comunque assume contorni epici! L’unica cosa che muove le canne comunque è il vento. In un momento di tregua spunta in cielo anche un accenno di arcobaleno… romanticamente penso che sia il preludio ad un bel lietofine… niente, il cielo si ricopre ricomincia a piovere e la mia canna rimane ingessata!

Eroicamente rimaniamo in spiaggia fino alle 20:00 ma niente di fatto. La notte ci inghiotte zuppi e provati da una giornata faticosa, ma tremendamente orgogliosi di esserci stati!

Orgogliosi di aver avuto una voglia superiore alle condizioni meteo, orgogliosi di aver soltanto creduto che qualcosa potesse uscire. Io c’ero… voi no!🙂

Santa Severa 1 – Orata 0 ma la partita non è finita te lo assicuro…

17.jpg21.jpg31.jpg41.jpg51.jpg61.jpg71.jpg81.jpg91.jpg101.jpg111.jpg121.jpg131.jpg141.jpg151.jpg

13 Risposte to “Santa Severa prega per noi…”

  1. gali Says:

    Dopo io c’ero…il prossimo motto sara’ ‘io ci credo’…ma che sei riposseduto dallo spirito di Cragnotti???non ti riconosco piu…orata ma che t’hanno fatto???????

  2. Danielino Says:

    LIMORTACCIVOSTRA QUANTO CAZZO SIETE MATTI !!!!!!!
    ecco la prima senzazione che mi è venuta in mente leggendo
    il resoconto giornaliero del buon e speranzoso ORATA e il suo fido e sciagurato amico flower … piano piano pensavo dentro di me , te prego dimme che alla fine del blog hanno preso la bestia …. dimme che l’hanno presa dai orata dimme che l’avete presa …. e alla fine secondo me, e sopratutto secondo tutti noi loro sono tornati a casa con una bestia ciascuno …. SEMPLICEMENTE GRANDISSIMI !!!!!!!!!

  3. orata4me Says:

    Se avessimo preso qualcosa lo spirito sarebbe stato comunque lo stesso… è quello che ti porta avanti… che ti fa fare le cose… lo spirito, la voglia. La voglia di andare in spiaggia con la consapevolezza che è più facile che vada male che bene… lo spirito di imparare da ogni errore… c’è qualcuno per cui lo spirito è soltanto qualcosa per accendere il fuoco…

    Grande Danielino fatti sentire più spesso… MARE FORZA NOVE ha bisogno anche di te!

  4. gali Says:

    Ciao Danielino tutto ok…?l unica cosa che hanno preso..anzi che ha preso Robbie..e’una bella influenza….38 di febbre,diarrea e vomito..l ho sentito prima…testuali parole…’la peggior cosa che mi era capitata negli ultimi 5 anni’…lui dice che qualcuno gliel’ha attaccata..ma secondo me non e’ quello…cmq il Dott Orata oltre che motivatore dovrebbe fare anche un corso da infermiere…HELP HELP qualcuno che va a riprendere ROBBIE

  5. Magnata Says:

    Nonostante l’imbiancata……………..grandi per la forza d’animo…………
    questa è vera rota.

  6. flower Says:

    grazie ad una bomba di tachipirina riesco solo adesso (ore 20.19 del giorno dopo) a trovare la forza di accendere il pc per scoprire se orata avesse postato la più scriteriata avventura peschereccia di cui mi sono reso protagonista..
    Devo innanzitutto (non so se sto scrivendo in italiano visto che mi gira tutto in torno.. ..sensazione provabile assumendo anche semplicemente piccole quantità di white widow..) ammonire, se posso, il mio compagno di merende: ha esagerato un pochino quando nel raccontare la vicenda ha esaltato la sua determinazione e capacità organizzativa trascurando di specificare a chiare lettere che IL NUMERO DELLE 4 SCATOLE DI AMERICANO è mio e soltanto mio!!!!!! (lui non era mai stato prima a via appia e mentre andavamo non credeva assolutamente che avrei risolto la situazione..)
    Per quanto riguarda la giornata di pesca non ho rimpianti, io ce lo messa tutta impavido e coatto fracico (in tutti i sensi).
    Comunque la spiaggia del castello di santa severa è veramente un bel setting per la pesca e spero di tornarci presto!!!
    concludo con un giallo a danielino (mi sei calato.. non sei venuto.. non ti sei fatto sentire.. hai dimenticato le emozione delle nostre pescate????)

  7. SPEED Says:

    Allora .. anche se in ritardo ci tenevo a complimentarmi con Orara ed il suo compagno per la missione subacquea appena conclusa anche se, viste le avverse condizioni atmosferiche ed il “silenzio radio” imposto da Orata, mi aspettavo un rinvio dell’operazione “acchiappa fantasmi”….

    Cmq non voglio assolutamente cercare scuse per l’assenza del “sol levante” dal bagno asciuga anzi prenderò ciò che di buono è emerso da questa missione impossibile eseguita da manuale dai ragazzi in keway…..

    Io ci credo ….. ps. Mi ricorda qualquno…..

    Sayonala……!

  8. SPEED Says:

    Incredibile ma vero !!
    Pensavo, come nel calcio e scusate l’esempio ma era calzante, di aver visto tutto ma ora anche nella pesca sportiva nostrana strane “interferenze” fanno la loro comparsa facendo apparire in modo molto sfocato cio che resta di un pescatore sottoforma di un fotografo anzi di un giornalista anzi di un regista o meglio ancora di un documentarista.
    Si crea spontaneamente un nuovo quesito nella testa dei romantici di questa arte:
    se stampa e tv dopo aver distrutto altri sport nel giro di un decennio si impadronissero anche delle spiaggie nostrane non ci resterebbe che ripiegare su di un zozzo mazzo di piacentine !

    …. che amarezza !!!

    by “uno dei pochi romantici rimasti”

    ps. Grande wolter….

  9. Mandy Says:

    Io vorrei sapere una cosa da voi tutti pescatori o presunti ma perchè andate a perdere tempo se ogni volta tornate con un niente ma niente io ancora non capisco.
    Sto speed ma chi cazzo è…….che non sa neanche tenere in mano una canna ba e poi ho visto na foto de uno che se crede un hooligans inglese ma non cià un cazzo è solo un piccolo poraccio della lazio che pure lui riesce solo a prendere pescetti minuscoli cmq a sta gente je posso solo augurà bona pesca!!!!!!! er mandy ve saluta

  10. Cocozza Says:

    A grandi!!!!! vojo vedè quanno me chiamate, pe fasse na pescata insieme.
    Fatemi sapere dove e quando, LEZIONI DI PESCA GRATUITE!!!!!!

  11. orata4me Says:

    Mitico Cocozza che piacere averti fra noi. So già che tra questi malati ti troverai a tuo agio e spero che diventerai uno dei collaboratori più assidui di questo blog!

    Ti aspetto in spiaggia!

  12. Kurtz Says:

    Lo spot è bello, ma secondo me andando a giorno c’è troppa poca onda per sperare in qualcosa, visto il periodo…

  13. orata4me Says:

    il mare era piatto in effetti enache se veniva giù molta acqua. La sensazione era quella che con l’arrivo della sera qualcosa potesse muoversi… magari qualche bel grongo, ma in questa occasione è stato il tempo a cacciarci via.
    Speriamo in una seconda volta più fortunata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: