Il delitto di Murelle

csi-grande.jpg

Giallo a Murelle, nella notte tra sabato e domenica scorsi. I corpi senza vita di due gronghi sono stati ritrovati nelle vicinanze della famosa spiaggia delle Murelle. Sono ora incorso i rilievi della scientifica per verificare se sia possibile riscontrare traccie lasciate dall’assassino.

gronghi.jpg

Ci sarebbe un movente familiare, molto probabilmente passionale, quello che si nasconde dietro il duplice delitto del sabato scorso alle Murelle. I carabinieri non sembrano avere dubbi: l’esecutore materiale (anche se c’è la ferma convinzione che non abbia agito da solo) potrebbe provenire dalla zona sud di Roma.

Ora i carabinieri stanno indagando per risalire al presunto secondo esecutore materiale dell’omicidio, e stanno svolgendo accertamenti su un ragazzo che sembrerebbe lavori in un supermercato. Ad incastrarlo sembrerebbe che siano state delle dichiarazioni fatta da colleghi riguardo strane comportamenti del ragazzo quando ha a che fare con il bancone del pesce.

2 Risposte to “Il delitto di Murelle”

  1. flower Says:

    ma da quale cilindro l’avete tirata fuori sta famosa spiaggia delle murelle??? sono sicuro che è opera del magnata che conosce sempre posti nuovi.. ve ricordate l’esperienza al porto e civitavecchia con la guardia costiera?? insomma… peso de sti tubbi??

  2. orata4me Says:

    Le indagini sono ancora in corso flower non è il caso di diffondere informazioni che potrebbero comprometterne l’esito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: