Il Gazzosa molla! E’ giallo sui perchè.

gazza-fotona.jpg

Inaspettatamente il Gazzosa ha mollato. Lo ha fatto al termine dell’ennesima imbiancata, Affiancato da una macchina di amici su via Aurelia avrebbe detto: ragazzi ci rivediamo ai primi caldi… Ora è giallo sulle motivazioni… (segue all’interno)

Ebbene si il Gazzosa ha mollato. Lo ha fatto in una fredda mattina di gennaio quando dopo aver rimediato l’ennesima imbiancata avrebbe confidato ad un gruppo di amici la volontà di ritirarsi dalle scene almeno fino all’arrivo dei primi caldi. La dichiarazione ha chiaramente gettato nel caos gli abituali compagni di pesca che hanno sempre visto nel Gazzosa nazionale uno dei “motivi” per continuare ad andare in spiaggia. Indimenticabili sono i suoi cappellini di lana, le sue tute larghe, i suoi esagerati lanci frustati ma sopratutto le imparruccate con la canna che lo affianca.

Non ci lasciare Gazza ripensaci. Ci mancherai.

il_messaggiero.jpg

9 Risposte to “Il Gazzosa molla! E’ giallo sui perchè.”

  1. il gazza dei sette mari Says:

    mi sento chiamato in causa……

    cari RAGAZZI sapete tutti quanto e’ dura smontare le canne e tornare a casa a mani vuote sempre la solita domanda al rientro: cosa hai preso? e sempre la solita risposta: nada….anzi un pomodoro di mare che tirava come un addannato!!!!!…..
    poi senti parlare persone che commentano le nostre giornate di pesca e criticano il gazza (il gazza non si critica si ama!)…parlo proprio con te mio caro flower per poter criticare bisogna essere nella mischia, buttarsi sulla spiaggia a prendere il freddo, confrontarsi con gli altri pescatori (se cosi’ ci possiamo chiamare)…..sei come franco sensi: bla bla bla bla!!!!!! e ricorda: meglio un giorno da pescatore che cento da tassinaro!!!!!!
    e poi ci sei tu orata proprio tu mio amico di tante avventure erano belli i tempi passati quando si partiva alle 5 nel buio pesto delle coste di punta ala per poter arrivare alla bellissima punta denominata “punta la canna” quando nemmeno i temporali ci fermavano……bei tempi quando orata era un fratello e non un ostile compagno……la voglia che mi era presa era solo di andare a fare du trote insieme a speed ma ora sai che ti dico:

    prepara le canne che fra una decina di giorni ti porto sulle spiagge di terracina con il mercedes!!!!!!!!!!!!!!!! il gazza non molla mai

  2. Orata Says:

    Un vecchio saggio recitava… “meglio una brutta giornata di pesca che una bella giornata di lavoro”…

    Caro Gazza spero che come al solito i pennivendoli della stampa abbiano come spesso accade ingigantito e travisato le tue dichiarazioni, ma quello che ho letto stamane sul giornale sinceramente mi ha lasciato alquanto perplesso… andiamo con ordine comunque.

    Condivido le critiche al vecchio Flower. Meglio un giorno da pescatore che 100 da tassinaro. Prima di parlare caro Flower bisogna avere gli stivali sporchi di sabbia.

    Franco sensi lascialo perde Gazza non te lo meriti… meglio un bla bla bla che un tu tu tu… e cioè un telefono sempre occupato… ogni riferimento a Luciano tuo è puramente casuale.

    Per quanto riguarda le trote Gazza mio stai messo proprio male… se non ne puoi proprio fare a meno di tirare fuori qualcosa dall’acqua a questo punto butta un amo dentro a quella pozza di acquario che hai in salone e preparati a tirare fuori un pesce variopinto…

    In ultima battuta, caro amico vorrei parlare di sentimenti… Orata è Orata prendere o lasciare… Orata è ancora quello di Punta la Canna, è il Gazza che troppo spesso si trasforma in Davide Maglione e questo visto che non siamo colleghi non ci piace…

    Dove è l’ostilità in un messaggio che chiudo con la frase… “Gazza ripensaci”… dove è l’ostilità fratello mio?

    Il problema non è il posto ma lo spirito ed il cuore… ed orata di cuore ne ha uno grosso così!!! (nun me guardà le mani guardame le braccia)

    La prossima volta prima di rilasciare dichiarazioni alla stampa Gazza fai attenzione… per questa volta cercherò di insabbiare io questo scivolone, ma la prossima volta non so se sarà possibile…

    Meditate gente… meditate…

  3. flower Says:

    innanzitutto: non posso esimermi di manifestare l’immenso dispiacere che provo nel ricevere critiche da uno che una volta era un amicone e compagnone di belle serate “insaponate”, poco raccomandabili cartate a 8 e 9 ed interminabili playstationate con tanto di thè al limone accompangato da ottimi biscotti e panettone.
    in secondo luogo: caro orata non dimenticare le svariate occasioni in cui ti ho pressato stile ringhio gattuso corteggiando una tua presenza rimasa purtroppo vana attesa…
    andiamo domenica prossima… la MAGICA gioca di sera…

  4. Orata Says:

    Ragazzi direi una cosa… facciamo tutti un passo indietro. I cattivi risultati stanno rompendo lo spogliatoio. Il Gazza si sente messo in mezzo… ma in realtà è lui che con le sue dichiarazioni ha alzato il polverone… ma cerchiamo di sorvolare…

    Robby Flower si da del Gattuso… booono Gennà! T’ha detto babbo! Lasciamo perdere…

    Sono convinto comunque che una cattura cambierebbe gli umori di parecchia gente!

    Non molliamo ragazzi che prima o poi a da pagà sta storia!

    Vi voglio bene! (specialmente a te lamentoso Gazzosa)

    Orata

  5. Moro Says:

    Caro GAZZA, sono appena venuto a conoscenza di questo blog da capolavoro ed appena apro’ mi ti ritrovo in prima pagina.
    La cosa non mi stupisce affatto e tantomeno mi stupisce vederti mollare cosi’ facilmente.
    Caro GAZZA……siamo franchi……la pescha e’ passione, bisogna insistere insistere,insistere!!!!!! non ci si arrende al “PRIMO FREDDO”…….
    Nella vita hai sempre avuto e voluto tutto quello che hai desiderato, un posto di lavoro d’oro e “comodo”, una bella macchina con interni in pelle dove poter scaldare il culo, una squadra di calcio che conquistava trofei a tavolino o meglio al telefono……
    Caro GAZZA, doppo quest’ennesimo fallimento morale cosa posso dirti???????…..solo che insieme prenderemo delle trote magnifiche!!! d’altra parte ognuno la vita la prende come vuole!!!!!!!

    Con affetto,
    MORENO

  6. Orata Says:

    Innanzi tutto voglio dare ufficialmente il benvenuto nella grande famiglia di Mare Forza Nove al mio grande amico Moreno!
    Caro Moro sono felicissimo di averti fra noi ma sopratutto mi piace constatare che hai capito subiti il clima del BLOG.

    Conosci il gazza e sai che da vero scugnizzo tende a prendere la vita un po troppo alla buona… aeeee i song e napoli e numme scassate un cazz…

    Il Gazza va spronato, va stuzzicato e pizzicato in modo da tirare fuori il meglio da lui…

    Ieri sera ci siamo visti e dopo avermi paventato l’eventualità di andare a fare 2 trote mi ha parlato addirittura di Fraolini da mezzo chilo da andare a prendere con la barca… sarò banale ma a me il gazzosa piace con i stivali sporchi di sabbia!

  7. gali Says:

    non posso esimermi innanzitutto a salutare moreno…grande moro…a quando una playstationata?poi volevo soffermarmi su un argomento che il buon Moro ha centrato riguardo il gazza…io non sono pescatore ma conosco bene i miei polli…beh riguarda la mentalita”comoda”del gazza…tra l’altro ne conosco tanti come lui,quindi penso sia uno stile…oltre quello elencato da moreno volevo sottolineare che il sor Gazza e’ uno che non gli piace molto perdere…oltre la sua squadra del cuore,i suoi idoli li conosciamo tutti…E’ troppo facile tifare x V.Rossi,M.Schumacher e la Rubentus..di solito uno si schiera coi piu deboli…GAZZA L’ANNO SCORSO E’ STATO TRAGICO…

  8. orata4me Says:

    Mettiamo un pò d’ordine… ragazzi non mi fate fare sempre il moderatore ma anche questa volta mi sento in dovere di intervenire. Il Gazza si sà è un esemplare raro, ma proprio per questo è prezioso e noi gli vogliamo tutti bene… ma anche il gali cazzo è un a specie in estinzione… anzi fortunatamente ne è rimasto uno solo di esemplare. Vi voglio bene a tutti lo sapete, ma onestamente credo che il gali non possa insegnare niente a nessuno visto che rompeva il cazzo sulla roma anche il giorno dopo che abbiamo vinto lo scudetto. Ora una delle sue ultime è che Pizarro è na pippa, ma so benissimo che gli bastano altre due partite buone per dirmi che lui lo diceva soltanto perchè voleva spronarlo… e meno male che ci sei tu sandrì a spronà i giocatori della Roma…

  9. gali Says:

    Pensavo avessi fatto un blog sulla pesca perche credevo in che in preda ad una crisi d umilta’ ti fossi reso finalmente conto che non capisci un cazzo di calcio..ma evidentemente mi sbagliavo..tieniti libero nel fine settimana che ci facciamo una seratina…compatibilmente con le battute notturne…io sono critico lo ammetto ma ragiono con la mia testa senza condizionamenti ne parlo x bocca degli altri..per quanto riguarda il Peq ribadisco che non e’ ne un fenomeno e ne decisivo ma adesso sta giocando bene..sempre meglio Aquilani…
    Magnata sono tornato in grande forma…quindi convocabile in qualsiasi momento..fatte sentire

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: