Cappotto e… Vendischi!

cdm.jpg

Se due indizi fanno na prova figuriamoci 5 o 6… Ebbene si sono colpevole; colpevole di credere ancora che nel mare ci siano i pesci, colpevole di perdere ore di sonno per andare in spiaggia, colpevole di credere ancora che il mio cimino un giorno si muoverà, colpevole di credere che “un koreano” non è un omino con gli occhi a mandorla ma un verme che pizzica.

Settimana di cattivo tempo quella passata, perchè non sperare in un mare in scaduta per domenica mattina?. Ci organizziamo abbastanza velocemente per una uscita che stavolta presenta molti motivi di interesse. Innanzi tutto il grande ritorno in spiaggia der Magnata, che dopo più di un mese di assenza dalla sabbia torna a calcare le scene con la sua mitica cassetta da elettricista. La seconda ragione per non mancare è rappresentata sicuramente da Speed Simone; ce lo vogliamo godere fino all’ultimo… sta mollando potrebbe dire “basta” da una pescata all’altra… Il Gazzosa poi, da solo vale sempre il prezzo del biglietto. Infine c’è la mia nuova bimba, alla sua prima uscita… e si sa la prima volta è unica!

Ore 7:10 siamo già in spiaggia. Campo di Mare ci vede ancora protagonisti! Il mare non è quello che ci aspettavamo, speravamo nella scaduta, sognavamo delle belle onde con ricche schiumate ed invece lo scenario era ancora da spot del Mulino Bianco… tutto tace… calmo calmo… faceva pure callo vaffanculo!

Stavolta andiamo giù duro, montiamo 6 canne. La mia Dedra e l’esordiente Kombat, la Speed del mitico Simon, Una kombat d’annata per Magnata, mentre il gazza sfoggia un’altra kombat come la mia (ma lui direbbe che la mia è come la sua) ed una non precisata canna che poi il gazzosa mortifica lasciandola in balia dei granchi. Iniziamo a spizzicare qualcosa, e subito numero del Gazza! Le feste sono finite ma per il gazza è ancora Natale! Torrone al cioccolato e standing ovation! Certo la prossima volta Gazzò un pò de frutta secca non guasta… Noi consumisti dell’ultimora ci consoliamo con un pacco di kinder brioche, ma di pinnuti neanche l’ombra. Montiamo tutti quanti il fisso con piombature che vanno dai 100 ai 125 grammi, e proviamo ad innescare di tutto… americano, arenicola, koreano, e sarda… per un momento sono stato anche tentato di chiedere al Gazzosa se gli fosse rimasto un pezzetto di torrone, non si sa mai qualche spigola buontempona…🙂

Passano le ore ed alle 11:00 neanche una tocca. Simone e Magnata decidono allora di andare a raccogliere la dose giornaliera di stronzate da quattro disgraziati alla nostra sinistra. Ma niente… a parte una canna da pesca che avrà avuto 45 anni quei 4 debosciati non ci hanno saputo dire niente di interessante.

Ma ad un certo punto il silenzio viene rotto dal Gazza! Si sà i fuoriclasse veri sonnecchiano tutto il giorno ma poi con un colpo risolvono la partita. Recupero prepotente del Gazza e…. pomodoro di mare per lui!Grande Gazza la prossima volta se te porti pure du foje de lattuga….

La giornata scivola stancamente verso l’ennesimo cappottone… La mia kombat fa la vaga… ma forse è meglio così… non è bene concedersi al primo appuntamento, la mattinata fila via ma qualcosa doveva ancora succedere… Mi distraggo un attimo avvicinandomi alle mie canne quando mi volto e vedo… vedo una scena che avrei fatto voleentieri a meno di osservare… Speed Simone apatico e demotivato dall’ennesimo cappotto aveva deciso di dare un senso alla mattinata… stava per concludere l’acquisto di due CD da un nigeriano di passaggio…. Purtroppo non è tutto; terminata la compravendita mi avvicino timoroso, ma dentro penso… và bè dai se sarà comprato Stadium Arcadium dei Red Hot Chili Pepper… mi sbagliavo, mi sbagliavo di grosso! Speed Simone stringeva tra le mani due cd di Antonello Venditti rinominato Vendischi dopo i furti del Circo Massimo… Conoscendo poi la fede diciamo “non giallorossa” del soggetto la cosa mi ha turbato non poco. La difesa è stata “Luciana mi ha detto che voleva diamante…” magari Luciana voleva “un” diamante, e lui ha travisato… comunque è andata. 2 Vendischi a zero per Speed Simone. In fase di bilanci annotiamo l’ennesima imbiancata, 2 tentativi di lancio pendolare, 8 Kinder brioches mangiati ed un torrone al cioccolato! Me pare che reggie no?🙂

P.S. Questa mattina ho sentito Speed Simone… dentro uno dei CD che ha comprato non c’era Diamante, ma il concerto del Circo Massimo… si quello dello scudetto della roma… A Simò a sto punto era mejo che te scaricavi le tette della Ferilli!

Grandi ragazzi alla prossima!

cdm1.jpgcdm2.jpgcdm3.jpgcdm4.jpgcdm5.jpgcdm6.jpgcdm7.jpgcdm81.jpg

7 Risposte to “Cappotto e… Vendischi!”

  1. SPEED Says:

    Buon giorno a tutti ragazzi, ma proprio a tutti … pseudo pescatori , pseudo cronisti e addestratori di foche … !!

    Come direbbe il principe della risata > che la situazione è sempre più critica nonche drammatica….

    Per fortuna che poi cmq l’argomento per scoppiare in una sana risata c’e’ sempre anche se a volte mi chiedo che se e’ solo per ridere che non dormiamo più perche’ non ripieghiamo sui film di L. Banfi?….

    Cmq andiamo avanti e commentiamo l’ennesima disfatta, di (non)pesca … poco da dire tranne qualche accenno di lancio del “maestro” Orata di “controbalzo” … o pendolo per gli addetti ai lavori (ps. sembrava una partita di squash) con la sua nuova canna comprata prematuramente per fare compagnia (NELLE ATTUALI IMBIANCATE) alla primogenita DEDRA, declassata squallidamente con il mulinello di Barbie ….

    Un tentativo di cattura di qualche foca monaca sul bagnoasciuga der “maganta” con qualche sarda in bella vista tra le mani , robba da Delfinarium … , e qualche
    “treccia” di troppo tra Speed e Gazza, tutto il resto e’ storia nota …. IL NULLA ASSOLUITO !!!

    Spero davvero che questa maledizione che ci portiamo dietro venga stroncata al più presto da una DEGNA GIORNATA DI PESCA e per concludere voglio ricordare a qualquno, che si diverte a citare “vendischi” , che la pesca come la matematica non e’ un opinione quindi ….. 0 X 1 = 0 ma anche 0 X 2 = 0 ….

    Un saluto a tutti da speed che da tempo , almeno secondo qualquno , ha gia mollato ….!!!

  2. Orata Says:

    …vorrei chiarire subito un concetto… probabilmente un giorno ci scriverò anche un post su questa cosa… e parlo a TUTTI, Vendischi e non… parlo a TUTTI GLI APPASSIONATI DI PESCA AL DITO! Lo stare in spiaggia è altra cosa ragazzi lassate perde… Io ho un amico che è un Campione di “pesca al dito”; la mattina si alza verso le 9:30 invece delle 5:30 prende la macchina e si dirige carico di speranze verso… PESCHERIA MARCELLO su Via Tuscolana. Si avvicina con fare sapiente al bancone e con il suo dito telescopico comincia a dire… voglio quello, quello, e quell’altro…
    ahhhh così si che se magna er pesce… che ci vogliamo fare, ci sono sicuramente pesche più redditizie di altre… Un altro mi dice invece “se con tutti i soldi che hai speso per i vermi ti ci compravi qualcosa?”… e se te invece te fai i cazzi tua che io i sordi mia li butto come me pare?… ragazzi quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare… non è facile lo so, ci vuole un cuore grosso grosso per continuare ad andare… sarà per tigna o forse perchè è vero che ho tempo e soldi da buttare ma io non mollo! Chi mi ama mi segua! senza lamenti o recriminazioni!

    Il Gazza ieri ha mollato “ci rivediamo ai primi caldi” mi ha detto… ciao Gazzò è stato bello comunque…

  3. gali Says:

    che bello…per un attimo pensavo di sta’ a legge un romanzo…ho intravisto persino la poesia…beato orata che ancora crede che nostro signore Gesu’Cristo e’ morto di freddo..non stando a sindaca sugli hobby,e’innegabile che se una volta vorremmo mangiasse una spigola al forno con le patate,non c’e’ altra soluzione che anda’ al ristorante..ho solo un sospetto…ORATA oltre che ad essere la voce di centro suono sport a roma est…sta prendendo le somiglianze(anche ludiche)del suo mentore…gli mancano qualche chilo e un picchetto di irriducibili che l’aspettano alle scalette…i passatempi sono gli stessi,stesse squadre del cuore,vedono il calcio alla stessa maniera,pure il comune recente odio per vendischi,una volta tra i migliori amici nonche collaboratore di uno(quando faceva comodo)e tra i piu’ ascoltati da sempre x l’altro…(ORATA forse l’avrai buttati ma io mi ricordo bene di aver visto cd originali di Vendischi in camera tua…)il mio e’ un sospetto…pero mi piacerebbe tornare a sentir parlare di ASRoma genuinamente,ognuno con la propria testa…anche a costo di sentire cazzate..non con le parole di chi deve fare 4 ore di trasmissione e deve mangiarci…perche sono stanco di sentire la radio appena apro bocca al bar..Grande gazza…orata mi sbaglio o nel racconto ci sono degli omissis…che avete fatto dopo aver mangiato il torrone?…non fare come Sgaramella…

  4. Orata Says:

    S.O.S AIUTATE IL GALI CHE NON STA BENE!!!

    P.S.
    Te saluta VICINIC stronzo!

  5. flower Says:

    a parziale giustificazione della mia assenza comunico al gruppo pesca, di cui il gazzosa è certamente il componente meno professionale, che quella domenica mattina sono rietrato da una brava notte in discoteca alle 6.00… non ce l’avrei mai fatta… cmq il tuo spirito del sacrificio, caro orata, è lodevole e sono certo che un giorno, speriamo quando non saranno già bianchi i capelli che te so rimasti in testa (penserete e fate bene: “senti chi parla”) sarai premiato.. intanto, allacciandomi alla tangente presa dal gali in materia giallorossa, premiati con mediaset… bella!!!!

  6. Orata Says:

    Il Gali è un tipo strano, dice de esse della Roma e ragiona come Mario Sconcerti, ha millantato per anni vacanze a Fregene insieme a Fulvio Stinchelli detto il professore… professore de che poi… un vecchio arteriosclerotrico che al massimo poteva parlare di calcio con Max Leggieri. Caro sandro la tua formazione calcistica è alquanto discutibile, e dire che Pizarro è forte e non che è una pippa come dici te, non vuol dire essere Marione dipendenti… Comunque questo BLOG si chiama MARE FORZA NOVE e non BAR FORZA ROMA, quindi cerchiamo di rimanere attaccati al tema… Roby le tue notti brave non giustificano un forfait a dir poco inaspettato!!! Danielino non pervenuto…

  7. gali Says:

    NO NO STO BENE STO BENE…E’ ORA CHE COMINCIAMO A RAGIONARE OGNUNO CON LA PROPRIA CAPOCCIA..I CLONI LI FA ANTINORI..MA NON E CHE STAI IN PENSIONE E NON TE NE CE L HAI DETTO…SU VENDISCHI HAI GLISSATO…COME IL TUO IDOLO QND GLI DICI QUALCOSA CONTRO LA SOCIETA’…PER MANGIARE UNA SPIGOLA SE VUOI CHIAMO VINCENZO E TI INVITO A CENA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: